Linee tecniche

Le arnie di BioConsult

Le arnie BOMBOX, consentono un ottimo isolamento termico ed assecondano l’ottimale areazione del nido. Uno speciale liquido zuccherino di alimentazione è situato nella parte inferiore dell’arnia. La doppia apertura integrata con foro di volo e dispositivo di recupero, consente di chiudere o spostare l’arnia anche senza attendere la fine del giorno.

Le arnie di BioConsult sono:

  • Bombox S (arnia singola per fragola, sementi e frutteto);
  • Bombox-fruit (arnia per frutteto e campo aperto in generale).

BOMBOX FRUIT

Bombox-fruit è una colonia di bombi portata al grado di sviluppo ottimale per garantire una rapida attività impollinatrice che duri tutto il periodo di fioritura del frutteto.
Bombox-fruit consente la massima flessibilità e libertà in termini di scelta del numero di arnie da installare, che può andare dalle 3-4 alle 6-8 arnie per ettaro a seconda dei casi.
Questo modello disegnato per uso in campo aperto, contiene due colonie preparate in modo da garantire un attività rapida ed intensa come richiesto per l’impollinazione delle colture da frutto

Tecnicamente Bombox-fruit è una scatola aggiuntiva in cui vengono immesse due Bombox S. La scatola aggiuntiva garantisce maggiore protezione dagli sbalzi di temperatura ed è provvista di un “sotto-coperchio” in plastica, che evita la bagnatura del nido dall’alto causa pioggia. Bombox-fruit quindi è già predisposta per essere posizionata in pieno campo, senza bisogno di copertura alcuna. Se la pioggia intensa bagna le pareti laterali e deforma leggermente la struttura della cassetta, il telaio interno delle arnie è comunque in plastica e non subisce alcun danno. I bombi inoltre, sono insetti che in natura nidificano sotto terra, ragion per cui non temono l’umidità. E’ quindi sufficiente che non ci sia bagnatura eccessiva dall’alto, cosa evitata dalla “sotto-copertura” plastica.

Le Bombox S invece non hanno “sotto-coperchio” per cui vengono impiegate in serra o comunque sotto tettoie o coperture artigianali escogitate dall’agricoltore.

Operativamente le due tipologie di “cassette” (singola o doppia) vanno posizionate a terra senza contatto diretto col terreno. E’ sufficiente una cassetta rovesciata od un bancalino, interposti fra arnia e terreno.

2 3 8

L’apertura delle arnie è molto semplice: basta spostare il portello scorrevole blu verso destra (in visione frontale) aprendo il foro IN & OUT. Qualora dovessero essere effettuati trattamenti o si volesse spostare l’arnia in altri appezzamenti, nel tardo pomeriggio spostare lo sportellino in posizione opposta aprendo il foro ONLY IN. In serata tutti i bombi rientrano e non sono più in grado di uscire fino a che lo sportellino non viene riportato nella posizione IN & OUT.
In caso di spostamento, durante la manipolazione dell’arnia è necessario comunque spostare lo sportellino in posizione centrale, occludendo tutti i fori fino a nuovo posizionamento.

6 10 7

La durata media di questo tipo di arnie è di 30-40 giorni. Dopo tale periodo la colonia raggiunge naturalmente una fase in cui inizia a produrre nuove regine che prelude alla fine del suo ciclo naturale.